skip to Main Content

Trabattelli: nuova norma UNI EN 1004:2021Novità 

Trabattelli: nuova norma UNI EN 1004:2021 1

La norma UNI EN 1004:2021 entrata in vigore a partire dal 1° dicembre 2021 ha sostituito la precedente norma del 2005, introducendo importanti novità per quanto riguarda i trabattelli, in particolare per il montaggio da eseguirsi in completa sicurezza.

Definizione di trabattello

Nella norma UNI EN 1004:2021 i trabattelli vengono definiti come “strutture temporanee che dispongono di stabilità propria, composti da elementi prefabbricati con dimensioni conformi al progetto, quattro piedi con ruote girevoli e una o più piattaforme”, utilizzato per attività temporanee di breve durata in cui vi sia la necessità di eseguire lavori in quota.

Normativa di riferimento

– Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81: nell’art. 140 vengono indicati requisiti di sicurezza da mettere in atto durante l’utilizzo del “Ponte su ruote a torre”. Nell’Allegato XXIII vengono riportate le deroghe ammesse all’ancoraggio per i ponti su ruote a torre.
– Norma tecnica UNI EN 1004-1:2021 – Trabattelli costituiti da elementi prefabbricati – Parte 1: Materiali, dimensioni, carichi di progetto, requisiti di sicurezza e prestazionali che, con la sua entrata in vigore ha sostituito la precedente norma UNI EN 1004:2005.
– Norma tecnica UNI EN 1004-2:2021 – Trabattelli costituiti da elementi prefabbricati – Parte 2: Regole e linee guida per la preparazione di un manuale di istruzioni.
– Norma tecnica UNI EN 11764:2019 – Attrezzature provvisionali – Piccoli trabattelli su due ruote – Requisiti e metodi di prova: i piccoli trabattelli si differenziano da quelli indicati nella UNI EN 1004-1:2021 perché dispongono di propria stabilità e non si ha l’obbligo di ancorarli alla struttura di servizio; il fabbricante può raccomandarne l’ancoraggio per specifici casi.

Novità introdotte dalla norma UNI EN 1004:2021

Novità in ambito di montaggio, smontaggio e modifica dei trabattelli
Una delle novità introdotte dalla norma UNI EN 1004:2021 riguarda la progettazione e le fasi di montaggio, smontaggio e modifica dei trabattelli che devono avvenire in sicurezza, dal basso e senza l’uso di Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) contro le cadute dall’alto. Per svolgere l’attività in sicurezza l’operatore deve sempre disporre di una protezione laterale durante tutte le fasi di allestimento, smontaggio o modifica del trabattello.
Novità in ambito di progettazione e fabbricazione dei trabattelli
A partire dal 1° dicembre 2021, data in cui è entrata in vigore la UNI EN 1004:2021, i produttori non possono più fabbricare trabattelli conformi alla norma del 2005. Nel rispetto dei requisiti definiti dal D.Lgs 81/08, i trabattelli conformi alla norma UNI EN 1004:2005 possono essere utilizzati nei luoghi di lavoro anche oltre la data di dismissione di tale norma. I fabbricanti possono prevedere la fornitura di elementi che permettano di eseguire il montaggio, lo smontaggio e la trasformazione in sicurezza senza utilizzo di DPI anticaduta.

Formazione per l’uso dei trabattelli

Ai sensi degli artt. 36 e 37 del D.Lgs. 81/08, il datore di lavoro deve provvedere alla Formazione e all’Addestramento dei lavoratori impiegati nel montaggio, trasformazione e smontaggi dei trabattelli; i contenuti di tale informazione e addestramento devono rifarsi ai contenuti del manuale d’uso dello specifico trabattello utilizzato. Secondo quanto riportato nel paragrafo 9.8 del documento pubblicato dall’INAIL Trabattelli – Guida tecnica per la scelta, l’uso e la manutenzione”, “il datore di lavoro, per quanto riguarda l’addestramento, può tenere conto dei contenuti previsti nel secondo e quarto punto (6 ore complessive) del modulo pratico del corso ponteggi, stabiliti nell’All. XXI “Accordo Stato, Regioni e Province Autonome sui corsi di formazione per lavoratori addetti a lavori in quota” del D.Lgs. 81/08. Tali istruzioni pratiche possono essere valide anche per i trabattelli.”

MODULO PRATICO (6 ore)
Montaggio, smontaggio e trasformazione di ponteggi a telai prefabbricati (PTP) 4 ore
Elementi di gestione di prima emergenza – salvataggio 2 ore

Esempio di programma per l’addestramento all’uso del trabattello

Per approfondimenti in materia di sicurezza sul lavoro consulta la nostra pagina, oppure contattaci per maggiori informazioni.

Back To Top
error: Content is protected !!