skip to Main Content

Perchè la prevenzione incendi

Nessun luogo di lavoro, nessuna attività è esente dalla possibilità che possa insorgere un incendio.

Il Datore di Lavoro deve valutare questa possibilità nel documento di valutazione dei rischi specifico ai sensi dell’art. 17 c. 1 lett. a) del D. Lgs. 81/08 e s.m.i.

Da questa valutazione è possibile determinare le misure di prevenzione incendio o antincendio puntuali per ridurre il più possibile l’insorgere di un incendio e/o di limitarne al massimo gli effetti sia sulle persone sia sull’azienda e l’ambiente.

Cos'è la prevenzione incendi e come si articola

Parlando di prevenzione incendi parliamo di un insieme di procedure, istruzioni, valutazioni e eventi formativi atti a individuare i pericoli che possono determinare il rischio di incendi per prevenirlo e in caso questo si sviluppi come limitare gli effetti intervenendo in maniera rapida ed efficace.

La prevenzione incendi si articola su più aspetti:

  • valutazione dei rischi specifica condotta secondo quanto previsto dalla normativa vigente e classificazione del livello di rischio;
  • individuazione delle figure aziendali che possono ricoprire l’incarico di addetti alla gestione dell’emergenza incendio o addetti antincendio;
  • formazione e addestramento ai sensi della normativa vigente (D.M. 10 marzo 1998) per gli addetti individuati;
  • per le aziende soggette al rilascio del CPI o con più di 10 addetti, elaborazione di uno specifico Piano di Emergenza Interno che comprende anche il piano di evacuazione e le planimetrie con indicati le vie di fuga e i percorsi da seguire;
  • informazione e formazione dei lavoratori sulla sicurezza antincendio e le norme antincendio;
  • prova di evacuazione annuale.

Il team dello Studio Zaneboni mette a disposizione la sua professionalità ed esperienza per guidare le aziende nel processo della sicurezza antincendio.

La squadra di emergenza

La squadra di emergenza è composta dagli addetti antincendio e primo soccorso che vengono scelti e nominati dal Datore di Lavoro e adeguatamente formati, addestrati ed equipaggiati per ricoprire il loro incarico con specifici corsi di formazione e addestramento di differente durata a seconda del livello di rischio incendio in cui è classificata l’azienda.

Devono altresì avere una perfetta conoscenza del Piano di Emergenza Interno (PEI) e del loro ruolo.

pulsante per attivazione allarme antincendio
incendio di uno stabile
vigile del fuoco durante un intervento antincendio

Il piano di emergenza interno

Obbligatorio per le aziende con più di 10 dipendenti o soggette al rilascio del CPI, il Piano di Emergenza Interno è lo strumento migliore che il Datore di Lavoro può mettere in campo per la gestione di ogni emergenza che può accadere nei luoghi di lavoro.

In esso sono contenute tutte le disposizioni e le norme comportamentali che ognuno deve seguire al fine di permettere una rapida e fluida gestione di qualsiasi emergenza sia incendio, infortunio, dispersione di sostanze pericolose sia naturali come terremoto, inondazione ed eventi atmosferici violenti.

Annualmente la normativa impone al Datore di Lavoro la conduzione di una prova di evacuazione.

Quali servizi offriamo

Per l’adempimento degli obblighi relativi alla prevenzione incendi, lo Studio Zaneboni offre al Datore di Lavoro i seguenti servizi:

  • aggiornamento/redazione del documento di valutazione del rischio specifico incendio;
  • aggiornamento/predisposizione del Piano di Emergenza Interno (PEI);
  • organizzazione della squadra di addetti alla gestione dell’emergenza incendio e all’evacuazione, compreso dell’elaborazione delle nomine specifiche;
  • corso di formazione base/aggiornamento per gli addetti della squadra antincendio (rischio basso, medio, alto) e primo soccorso (categoria A, B e C);
  • incontri di informazione e formazione a tutto il personale per le divulgazione del PEI;
  • assistenza durante la prova di evacuazione;
  • gestione per la presentazione delle istanze relative alla prevenzione incendi e al rilascio del Certificato di Prevenzione Incendi agli enti competenti;
  • assistenza in caso di visite ispettive da parte degli enti di controllo e vigilanza.

Lo Studio Zaneboni offre la sua esperienza e professionalità a 360° alle azienda per la cura degli aspetti relativi alle norme e disposizioni legate all’antincendio.

Altri servizi nel settore della sicurezza sul lavoro

Richiedi maggiori informazioni su questo servizio

[]
1 Step 1
Consenso privacy
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
FormCraft - WordPress form builder
Back To Top