skip to Main Content

Il nuovo formulario per i rifiuti prodotti dalle manutenzioni fognarieNovità 

Il nuovo formulario per i rifiuti prodotti dalle manutenzioni fognarie 1

Quali sono i rifiuti coinvolti

La Legge 29 luglio 2021 n. 108 ha modificato l’art.230 del D. Lgs. 152/06 stabilendo che “i rifiuti provenienti dalle attività di pulizia manutentiva delle reti fognarie di qualsiasi tipologia, […], si considerano prodotti dal soggetto che svolge l’attività di pulizia manutentiva. La raccolta e il trasporto sono accompagnati da un unico documento di trasporto per automezzo e percorso di raccolta, il cui modello è adottato con deliberazione dell’Albo nazionale gestori ambientali”.

Pertanto, si tratta esclusivamente dei rifiuti identificati con il CER 20.03.04 (fanghi delle fosse settiche) o il CER 20.03.06 (rifiuti prodotti dalla pulizia delle acque di scarico).

 Obblighi

Le società che si occupano della manutenzione delle reti fognarie si configurano come produttori dei rifiuti prodotti durante la loro attività, sono quindi tali società che devono riportare il rifiuto sul proprio registro di carico/scarico rifiuti e compilare il nuovo formulario predisposto dall’Albo Gestori Ambientali.

Il nuovo formulario denominato “formulario unico” è stato definito dall’Albo Gestori Ambientale con Deliberazione n. 14 del 21 dicembre 2021.

L’obbligo di utilizzo è in vigore dal 1° luglio 2022 ed ha carattere sostitutivo del “classico” formulario.

Come per il formulario classico deve essere vidimato in Camera di Commercio o tramite il servizio online di vidimazione virtuale Vi.Vi.FIR offerto dalle Camere di Commercio.

 Sanzioni

Come previsto dall’art.258 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. “chiunque effettua il trasporto di rifiuti senza il formulario di cui all’articolo 193 o senza i documenti sostitutivi ivi previsti, ovvero riporta nel formulario stesso dati incompleti o inesatti è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da milleseicento euro a diecimila euro”

Per approfondimenti in tematica ambientale consulta la nostra pagina dedicata, oppure contattaci per maggiori informazioni.

 

Back To Top
error: Content is protected !!